4 maggio 2013

Visita all'Antro della Sibilla Cumana con Lorenzo Ostuni - 25.4.2013

25.4.2013, Visita all'Antro della Sibilla Cumana con la guida di Lorenzo Ostuni e l'organizzazione dell'Associazione Forza Vitale - Foto di Gianna Tarantino e Laura Polizzi




























L'Antro della Sibylla Cumana (Cuma, Campi Flegrei, città fondata da coloni ellenici nell'ottavo secolo a.C.) è un tempio di culto femminile unico al mondo. Scavato nel tufo con grande maestria scultorico-archiotettonica, ha la forma dell'organo riproduttore femminile. L'utero sacro è lungo 131 metri, quanto il lato-base della piramide di Cheope. La Sibylla era la sacerdotessa di quel tempio (tuttora assai ben conservato, dopo i lavori di ripulitura diretti da Amedeo Maiuri negli anni trenta) e la sua ampia attività sacerdotale comprendeva l'oracolo, la metempsicosi o reincarnazione, la meditazione, il contatto con l'aldilà, e i tre grandi imperativi del CONOSCI TE STESSO, PURIFICA TE STESSO, REALIZZA TE STESSO.
Lorenzo Ostuni, guidando il gruppo organizzato dal Centro Forza Vitale di Ardea, ha fatto utilizzare da ogni persona uno specchio perchè l'ANTRONAUTICA si potesse trasformare in ENTRONAUTICA dentro la vita e oltre la vita


















1 commento:

Gianlife ha detto...

Vorrei sapere come mai in Via degli Scipioni dove sono passata sembra tutto chiuso da molto tempo e come mai questo blog non funziona più dal 2013 . che ne è di Lorenzo ?